Soft Air Team – I Veterani

Logo-Veterani-ASDVeterani – Soft Air Team

E’ iniziata nel gennaio 2015 una collaborazione con il team di softair spezzino “I Veterani”, i nostri iscritti possono richiedere di partecipare ad un evento dimostrativo di questo meraviglioso sport.

L’ “Associazione Sportiva Dilettantistica Veterani” è un gruppo nato per dare la possibilita’di giocare a soft-air nel pieno rispetto delle leggi e in tutta sicurezza.
L’associazione é regolarmente inscritta al registro FIGT e con copertura assicurativa in caso di infortuni.

Abbiamo diversi campi di gioco presso cui svolgiamo la nostra attivita’. Questo ci permette di giocare in ambientazioni sempre diverse e di effettuare simulazioni in diversi scenari.

Come partecipare?

Per dare la possibilità ai neofiti di provare il soft-air l’associazione fornisce l’ASG ed i pallini per una giornata di gioco, dopodiché l’individuo interessato a far parte dell’associazione dovrà provvedere a dotarsi dell’attrezzatura necessaria e versare la quota sociale.

Cos’è il Soft Air?

Il softair o soft air (in inglese: airsoft o air soft), conosciuto anche come guerra simulata o tiro tattico sportivo, è uno sport di squadra basato sulla simulazione militare. L’attività pur rimanendo uno sport può essere assimilata anche ad un gioco di ruolo che simula, tramite attrezzature apposite, azioni tattiche e strategiche di combattimento con repliche fedeli di armi da fuoco in ambienti urbani o boschivi, tra fazioni opposte che devono conquistare obiettivi prefissati.

10955673_1395823794056514_1285468413850110146_n

Il gioco, nonostante l’apparenza, è innocuo e non violento (è vietato qualunque contatto fisico con l’avversario), e si basa principalmente sul fair play e sulla correttezza sportiva. Ogni giocatore è obbligato ad “autodichiararsi”, ovvero a manifestare a voce e a gesti la sua eliminazione in conseguenza dell’impatto di pallini avversari sul su corpo buffetteria e fucile, pena la squalifica, ed è tenuto a mantenere un atteggiamento di massima correttezza nei confronti di compagni ed avversari, per evitare il rischio di infortuni derivanti da un uso scorretto di attrezzature e protezioni. Il softair è riconosciuto dal C.O.N.I. Comitato olimpico nazionale Italiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *